Acne conglobata: definizione e cura

By  |  0 Comments

L’acne conglobata è conosciuta come una delle forme più severe di acne, caratterizzata da cisti e noduli spesso causa di gravi cicatrici su viso, spalle e tronco.

acne-cicatrici1Esistono mote patologie inerenti all’acne. L’acne conglobata è sicuramente la forma più grave in cui si può presentare, spesso invalidante per le profonde cicatrici che ne comporta. 

Questa forma, in ogni caso, è molto rara e colpisce più facilmente i maschi rispetto alle femmine. Il suo esordio è compreso tra i 18 e 30 anni. 

L’acne conglobata si manifesta principalmente a seguito di una pre-esistente acne in fase attiva. L’acne cistica, particolarmente aggressiva, è costituita da papule, cisti, pustole con presenza di pus che deteriora in un’acne conglobata e non guarisce rapidamente

Questa particolare forma di acne si manifesta in vari stadi: i comedoni (punti neri) si infiammano eccessivamente portando alla formazioni di cisti attorno alle quali possono svilupparsi noduli in continua crescita. Dai noduli vanno a formarsi ulcere sottocutanee, causa principale di profonde cicatrici cheloidi irregolari particolarmente deturpanti. L’acne conglobata è presente soprattutto su viso e spalle. Lì le cicatrici sono più evidenti e a volte  compaiono persino su torace e braccia.

La cura per l’acne conglobata è un procedimento spesso impegnativo che richiedere l’utilizzo di farmaci specifici, affiancati da trattamenti chirurgici. Ad oggi il trattamento più efficace e raccomandato per questa patologia è l’isotretinoina. Questo farmaco andrebbe somministrato quando la malattia è ancora ai primi stadi per evitare la formazione di cicatrici. Il trattamento con isotretinoina è necessario per almeno cinque mesi. 

Per i pazienti affetti da acne conglobata in forma avanzata, con noduli di  evidente spessore e cicatrici profonde, la terapia con isotretinoina deve essere affiancato da trattamenti chirurgici. Per i noduli emorragici di grandi dimensioni è necessario una rimozione chirurgica, mentre la riduzione delle cicatrici richiede una laser terapia.

L’acne conglobata è una patologia piuttosto rara e i fattori principali che la scaturiscono, rimangono ancora oggi sconosciuti. 

Photo credits: dreamstime.com

Consulta anche: Acne conglobata – Wikipedia