Té verde: proprietà e benefici

By  |  0 Comments

Tè VerdeProprietà e benefici del Tè Verde

Il Tè Verde è un aiuto naturale per rimettersi in forma e perdere peso ma porta anche altri benefici.

Il tè verde utilizzato come infuso quindi andrebbe ad apportare benefici sulla perdita del peso corporeo, e se aggiunto ad una corretta attività fisica porterà ottimi risultati per chi ha problemi di peso. Questa bevanda può essere assunta calda o fredda a seconda delle proprie esigenze. Potete trovarlo in vendita in erboristeria, é consigliabile lasciarlo riposare 4-5 min. in acqua bollente, e non di più altrimenti il sapore risulterà molto forte. E’ sconsigliato l’utilizzo di dolcificanti poiché riducono gli effetti benefici del tè, in alternativa è possibile richiedere in erboristeria il tè verde aromatizzato. Vediamo quali altri benefici può comportare questo tipo di rimedio al naturale:

  • Azione antiossidante: Il tè verde è un antiossidante naturale perché contiene polifenoli e bioflavonoidi, utili al nostro organismo per ridurre l’invecchiamento cellulare, rigenerano i tessuti e contrastano i radicali liberi.
  • Azione antitumorale: Secondo alcuni studi, il tè verde, risulterebbe utile contro i tumori, in particolare quelli a carico della cute. In altre parole le sostanze contenute all’interno del tè andrebbero ad intaccare le cellule malate contrastando così la malattia in corso. La sostanza in questione viene definita con il termine di EGCG.
  • Azione antibatterica:  Il tè verde è un ottimo antibatterico naturale e sembrerebbe utile soprattutto per denti e cavo orale. Infatti il tè sarebbe in grado di contrastare la presenza di batteri all’interno della bocca, in particolare lo Streptococcus mutans. Secondo alcuni studi scientifici questo tipo di azione sarebbe stata confermata e il tè verde risulta utile anche per la prevenzione di carie dentali.
  • IctusIl tè verde comporterebbe una buona prevenzione contro il rischio di ictus, grazie alle catechine, appartenenti alla classificazione dei flavonoidi, aiutano a regolare la pressione del sangue migliorando la circolazione. Secondo gli esperti è sufficiente l’assunzione di una tazza di tè verde al giorno per prevenire l’ictus.
  • Azione dimagrante: Come già accennato il tè verde è utile contro problemi di sovrappeso e obesità. Il tè verde brucia i grassi in eccesso e riduce l’assorbimento di grassi introdotti con l’alimentazione.
  • Cancro all’utero: Alcune sostanze contenute nel tè verde contribuiscono ad inibire la comparsa di cellule tumorali nel fibroma uterino.
  • DiabeteIl tè verde risulta utile anche nella prevenzione del diabete. La sostanza EGCG, contribuisce a regolarizzare i livelli di zucchero presenti all’interno del sangue. In tal modo l’organismo predispone di maggiori energie contrastando anche il senso di affaticamento fisico. L’EGCG inoltre migliora l’utilizzo dell’insulina da parte del nostro corpo, evitando l’irritabilità e ostacolando il bisogno di compensare il senso di affaticamento assumendo cibi grassi.
  • Polmonite Il consume abituale del tè verde riduce il rischio di decesso a causa della polmonite. Secondo alcuni studi giapponesi, le donne che bevono fino a 5 tazze di tè verde al giorno o più, riducono il rischio di morte da polmonite  del 47%. Questo avviene grazie ad alcune sostanze presenti all’interno del tè che contrastano lo sviluppo del virus.
  • Abbronzatura: Per coloro che amano abbronzarsi sarà utile sapere che l’assunzione di tè verde protegge la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV.
  • ColesteroloSembrerebbe che l’assunzione di tè verde comporti una regolarizzazione del colesterolo presente nel sangue. Le sostanze all’interno del tè prevengono l’accumularsi di colesterolo nelle arterie e l’insorgenza di patologie cardiovascolari.

Consulta anche: Tè Verde-Wikipedia