Caffè Verde: I Benefici.

By  |  0 Comments

Caffè VerdeDefinizione di Caffè Verde: I Benefici.

Il Caffè Verde è una miscela di varietà di caffè tra quelle più coltivate, i chicchi sono crudi e non tostati per questo presentano la caratteristica colorazione verde.

I chicchi di Caffè Verde quindi non sono lavorati. Quando questi invece vengono tostati la quantità di acido clorocenico diminuisce, un antiossidante molto potente, questo acido presente nel caffè verde dona svariati benefici utili alla salute, ad esempio oltre ad essere un buon rimedio contro diabete e patologie cardiache, riduce anche il peso corporeo favorendo una buona funzionalità del metabolismo. Oltre ad essere di qualità migliore rispetto al caffè tostato, il caffè verde presenta una quantità di caffeina minore che è legata insieme all’acido clorenico e questo favorisce un lento rilascio delle sostanze presenti nel caffè verde nell’organismo. L’assorbimento della caffeina tramite il caffè tostato è di breve durata poiché si elimina in tempi brevi, invece quella presente nel caffè verde essendo a lento rilascio rimane in circolo nell’organismo per tempi più lunghi senza però arrecare alcun danno e favorendo la produzione di energia nel nostro corpo. Nello specifico i chicchi di caffè verde sono capaci di ridurre la pressione sanguigna, e quindi utili se si soffre di pressione alta. Nella perdita di peso pare che l’acido clorogenico ottimizzi la presenza di succheri nel sangue e sul metabolismo.

Preparazione e Assunzione: Il caffè verde può essere assunto in modi differenti; i chicchi si possono reperire in negozi specializzati di cibi esotici o di prodotti alimentari biologici, la preparazione è più complessa rispetto al caffè tostato poiché i chicchi devono essere pestati con forte pressione fino a quando non diventano granelli sottilissimi, a questo punto è possibile immergerli in acqua calda (ma non bollente) e farli riposare per alcuni minuti, in seguito l’infuso deve essere filtrato ed è pronto per poter essere consumato. In erboristeria invece è possibile acquistare il caffè verde in differenti varianti da assumere con metodi più veloci, ad esempio è possibile trovarlo in capsule da assumere una volta al giorno con un bicchiere di acqua, esistono poi dei preparati solubili in bustina da assumere sempre per via orale. Riguardo alle dosi di somministrazione di questi prodotti si consiglia di prestare attenzione alle informazioni sull’etichetta o di chiedere all’erborista poiché possono variare da marca a marca.

Altri benefici: In generale il caffè verde è consigliabile assumerlo per apportare benefici alla nostra salute perché contiene omega3, è un antiossidante naturale, riduce l’assorbimento dei grassi e riduce il peso corporeo in eccesso, riduce il colesterolo, allevia lo stress, rinforza capelli e pelle, è un antinfiammatorio natuale, contrasta l’insorgere di alcuni tumori.

Consigli Utili: Solitamente il Caffè Verde viene tollerato bene dal nostro organismo, tuttavia è bene non esagerare con il dosaggio, non deve essere somministrato a bambini e a donne in gravidanza, ed è comunque importante controllare che i principi attivi non provochino danni. Inoltre è sconsigliabile assumere caffè verde se si soffre di disturbi d’ansia, evitare l’assunzione in caso di diarrea poiché potrebbe peggiorare i sintomi.

Consulta anche: Caffè-Wikipedia