Pertosse: Definizione e Rimedi

By  |  0 Comments

Pertosse IIPertosse:Definzione

La Pertosse è una malattia infettiva dell’infanzia, contagiosa e acuta, nota anche con il nome di tosse canina.

La pertosse viene inoltre chiamata tosse convulsiva o asinina. Questa malattia si diffonde attraverso le goccioline della saliva tramite appunto i colpi di tosse. Ha un periodo di incubazione di 7-14 giorni, e presenta sintomi come:

La tosse tende ad aumentare soprattutto durante la notte, per poi arrivare ad essere giornaliera ed ogni colpo di tosse si chiude con una sorta di urlo caratteristico, che può essere seguito da espulsioni di catarro o provocando spesso anche il vomito. E’ una malattia da tenere sotto controllo perché le condizioni del bambino che ne è affetto possono essere seriamente compromesse. La malattia può essere trasmessa per 21 giorni dopo l’inizio dei primi colpi di tosse, ma è probabile che possa perdurare per mesi. E’ inoltre possibile che la pertosse e sintomi si manifestino in un secondo momento alla comparsa di raffreddore e bronchite. La pertosse non complicata dura dalle 6 alle 10 settimane, ed è solitamente piuttosto pericolosa per i bambini piccoli, molte persone che contraggono la pertosse hanno bisogno di essere ricoverate. E’ il caso di contattare immediatamente il medico se si presenta questa malattia perché nel caso in cui si manifesti in modo grave può portare complicazioni importanti come polmonite ed encefalite.

Rimedi: Vaccini preventivi specifici per la pertosse, da evitare nel caso in cui il bambino presenti una febbre molto alta o la sua salute non sia in buone condizioni. Assunzione di espettoranti che favoriscono l’espulsione del muco ad esempio timo ed eucalipto. Evitare di assumere latticini o fare pasti abbondanti, in caso di vomito bere molti liquidi per contrastare la disidratazione, possibile prescrizione di antibiotici, contattare sempre e comunque il medico qualora si presenti questa malattia.

Potrebbero interessarti anche: Varicella, Parotite, Morbillo.

Consulta anche: Pertosse-Wikipedia