Tecniche di Manipolazione

By  |  0 Comments

Tecniche di Manipolazione IIDefinizione di Tecniche di Manipolazione:

L’arte della manipolazione, ovvero una tecnica di tipo manuale appunto, e si sviluppò a partire già dall’età della pietra.

L’arte delle tecniche di manipolazione veniva utilizzata in particolare nel trattamento risolutivo di distorsioni o lussazioni. Non solo; è risaputo che la tecnica del massaggio è stata sempre utilizzata anche per mantenere la tonicità e per correggere eventuali problemi di alterazioni nelle zone muscolari, le quali se riscontrano disturbi impediscono una corretta funzionalità volontaria dei muscoli. Tale arte era diffusa un po’ ovunque, in Occidente come in Oriente. La manipolazione è in grado di agire nello stesso tempo sia sulla struttura fisica di una persona che sui suoi aspetti funzionali. Al giorno d’oggi i manipolatori tradizionali sono stati per lo più sostituiti da chiropratici e osteopati. Solitamente la manipolazione veniva preferita come rimedio a problemi di varia natura perché più delicata rispetto ad altre soluzioni praticate da medici e chirurghi di un tempo, soluzioni che potevano addirittura provocare importanti traumi. Vi sono tecniche specifiche che si basano appunto sulla Manipolazione, e sono: Il Metodo di Feldenkrais, la Chinesiologia, la Tecnica di Alexander, il Rolfing, la Riflessiologia, il Massaggio. Per tanto prima di sottoporvi a operazioni chirurgiche, a meno che queste non siano assolutamente necessarie e non vi sia alternativa, è possibile rivolgersi ad un esperto capace di utilizzare le precedenti tecniche descritte per poter provare a risolvere eventuali problematiche legate alla muscolatura.

Per un maggiore approfondimento: Normalizzazione della Fascia

Consulta anche: La terapia del Massaggio