Gotta: alimentazione-rimedi.

By  |  0 Comments

Gotta IIDefinizione di Gotta:

Comunemente si pensa che la gotta sia causata da eccessi alimentari, comunque abuso di alcool, carne rossa, o di farmaci diuretici ne possono aumentare il rischio.

La gotta è un disturbo del metabolismo, provocato dall’accumulo nel sangue di acido urico o di suoi metalobiti urati. In una o più articolazioni si raccolgono i cristalli di acido urico che provocano dolore, tumefazione e arrossamento. Sovente è l’articolazione alla base dell’alluce ad esserne colpita. Se gli attacchi persistono possono riceverne un danno ossa e articolazioni. Inoltre, il deposito di urati nei reni può provocare calcoli e insufficienza renale, ipertensione arteriosa oppure nella cute dove formano noduli duri per lo più nelle orecchie e nelle dita di mani e piedi. La diagnosi della gotta è correlata a specifiche analisi del sangue.
Le indicazioni della  medicina naturale

Naturopatia
Obiettivo è la riduzione dell’acido urico; per conseguirlo si consiglia una dieta vegetariana, evitando inoltre caffè e carboidrati composti, come lo zucchero. Durate un attacco può essere d’aiuto l’applicazione di compresse fredde.

Omeopatia
Nei casi di dolore simili a quelli di una contusione  Arnica 5CH, 5 granuli 4/5 volte al giorno; Belladonna 5CH con le stesse modalità di somministrazione, quando l’articolazione è rossa, calda e tumefatta. Colchicum 5CH, 5 granuli 3 volte al giorno, quando il dolore si trasferisce da una articolazione all’altra. In caso di prurito e bruciore Urtica Urens 5CH, 3 volte al giorno. Insieme alla terapia omeopatica è utile associare gli oligoelementi come: oro, argento e rame, 1 dose tre volte alla settimana.

Agopuntura
Vengono stimolati i punti dei meridiani corrispondenti al fegato e della milza-pancreas, oltre a quelli locali.

Sali di Shuessler
Il rimedio prescritto più spesso è Nat. Phos, 4 volte al giorno, per neutralizzare la presenza di acidi. Si può usare in modo alternato a Nat. Sulph. che aiuta ad eliminare le tossine.

Il parere della medicina tradizionale
I medici trattano la gotta con antinfiammatori, che eliminano il dolore. Inoltre possono prescrivere farmaci diuretici per favorire l’eliminazione degli urati.

Consulta anche: Gotta-Wikipedia