Batteri: organismi unicellulari

By  |  0 Comments

Batteri IIDefinizione di Batteri- Organismi Unicellulari.

I batteri sono organismi unicellulari che penetrano all’interno delle nostre cellule alterandone le funzionalità e diffondendo, in alcuni casi,  infezioni.

Le patologie provocate dai batteri possono essere trasmesse attraverso un contatto diretto o tramite la contaminazione di oggetti.
Per superare il problema della resistenza agli antibiotici si procede ai vaccini preventivi (pertosse, tentano), che difendono il corpo in caso di attacchi batterici.
Non bisogna dimenticare che alcune famiglie di questi organismi (probiotici), hanno un ruolo positivo e fondamentale per le nostre funzionalità. Sono responsabili ad esempio del corretto funzionamento dell’intestino, concorrono alla produzione di  enzimi e vitamine e ci difendono dalla presenza di sostanze nocive. I batteri possono essere definiti patogeni quando appunto determinano una patologia. I batteri patogeni sono inoltre definibili come facoltativi o obbligati, nel primo caso provocano una malattia solo a seguito di specifiche condizioni, nel secondo caso se sono presenti sono i diretti responsabili di una malattia. 

  • Infezione batterica: Avviene quando vi è una trasmissione indiretta di liquidi o oggetti inquinati o diretta quando cioè i batteri sono trasmessi da individuo ad individuo.
  • Virulenza: Questo termine indica la capacità dei batteri (virus, funghi ecc) di penetrare all’interno dell’organismo. Quando questo accade essi riescono a riprodursi innescando problematiche nell’organismo ospite, più o meno importanti. La virulenza di tutti i batteri può essere influenzata da fattori tossi o enzimatici.
  • Resistenza batterica: Con questo termine si indica la resistenza dei batteri a farmaci antibiotici, questo significa che a seguito dell’assunzione di un farmaco per cercare di contrastare il batterio, il farmaco non fa il suo dovuto effetto a causa della capacità del batterio di resistergli. La resistenza si sviluppa quando il farmaco viene utilizzato in modo errato o inappropriato, come ad esempio quando viene assunto in modo eccessivo.

Consulta anche: Batteri-Wikipedia