TENDINE D’ACHILLE.

By  |  0 Comments

L’infiammazione del tendine di Achille si verifica quando il tendine d’Achille si infiamma a causa dello sforzo eccessivo a cui è stato sottoposto. Si unisce i muscoli del polpaccio al calcagno ed è posizionato nella parte posteriore inferiore della gamba. Esso è il tendine più grande del corpo umano ed è capace di sopportare un grande carico, tuttavia è a rischio di lesione continua.

L’infiammazione in questa zona del corpo è di solito causata da esercizi intensi e molto faticosi, come ad esempio la corsa. Se ignorata, l’infiammazione può causare lo strappo o la rottura ed è quindi necessario curare l’infiammazione prima che degeneri. A volte il trattamento della tendine richiede semplicemente riposo o delle piccole modifiche alla propria routine. A volte invece, in casi più gravi, è necessaria la chirurgia.
Il tendine di Achille o tendine calcaneale è per definizione lo spesso tendine di inserimento del tricipite surale (gastrocnemio e soleo) nella tuberosità del calcagno.

INFIAMMAZIONE TENDINE D’ACHILLE SINTOMI
Il sintomo comune in caso di infiammazione è un graduale incremento del dolore che peggiora nel tempo. Durante la fase infiammatoria si percepisce dolore forte nell’area del tendine, proprio a pochi centimetri al di sopra del punto in cui il tendine di Achille si unisce all’osso del tallone. I pazienti sperimentano stanchezza e rigidità alle gambe e un leggero dolore nella parte posteriore della gamba che compare dopo l’esercizio o la corsa e peggiora gradualmente. Questo tipo di infiammazione procura forte dolore durante la corsa, ma anche nel semplice movimento di salita e discesa di una rampa di scale. Altri sintomi percepiti comunemente sono il gonfiore  o la formazione di una protuberanza sul tendine stesso, il suono cigolante  al tatto o durante il movimento.
Tutti i sintomi elencati possono presentarsi anche in altre circostanze, è quindi necessario per una diagnosi accurata recarsi dal proprio medico.

INFIAMMAZIONE TENDINE D’ACHILLE COMPLICAZIONI
La complicazione maggiore di questa infiammazione è la tendinosi achillea. La tendinosi achillea è una condizione degenerativa durante la quale la struttura del tendine si modifica e aumenta il rischio di subire dei danni anche molto gravi. La condizione della tendinosi achillea può causare lo strappo del tendine e di conseguenza forte dolore. Quando si sperimenta la tendinosi achillea, e la zona coinvolta risulta strappata, molto probabilmente l’unica soluzione per riparare il tendine è l’operazione chirurgica.

Potrebbe Interessarti Anche:

Rimedi Tendine D’Achille

Infiammazione Tendine D’Achille