OTITE: infiammazione dell’orecchio.

By  |  0 Comments

OtiteDefinizione di Otite: Infiammazione dell’Orecchio.

L’otite è un termine generale per l’ infezione o l’infiammazione dell’orecchio che può essere solitamente causata da batteri o virus, e può essere risolvibile in maniera spontanea o più problematica.

L’otite è un tipo di infiammazione che può colpire le parti interne o esterne dell’orecchio. Si presenta diverse classificazioni a seconda che si verifichi improvvisamente e per un breve periodo, in questo caso si parla di otite acuta, oppure ripetutamente per un lungo periodo, in questo caso si parla di otite cronica.Quando l’otite coinvolge l’orecchio esterno e il canale auricolare si parla di otite esterna, definita molto spesso con il termine di orecchio del nuotatore. Una forma più grave può diffondersi invece fino alle ossa e nella cartilagine intorno dell’orecchio. Quando invece l’otite coinvolge l’orecchio medio, che si trova precisamente dietro al timpano, zona che si infiamma e tende a produrre luquido, si parla di otite media o generalmente di infezione dell’orecchio. L’infezione acuta dell’orecchio è spesso la più dolorosa e inizia di solito all’improvviso, ma si risolve in un periodo di tempo generalmente piuttosto breve. L’infezione cronica dell’orecchio non si risolve mai completamente o può ritornare periodicamente. Questo tipo di infezione può causare danni a lungo termine all’orecchio stesso. L’otite media con effusione si presenta quando un liquido denso e appiccicoso si forma dietro al timpano all’interno dell’orecchio medio, ma non c’è infezione dell’orecchio.

Rimedi e consigli utili: Questa problematica si può combattere attraverso rimedi naturali come ad esempio con l’olio di oliva, esso deve essere leggermente riscaldato ed in piccole dose, una volta pronto versate con un contagocce 1-3 gocce di olio di oliva all’interno dell’orecchio. La camomilla può essere utilizzata nei suffumigi dopo aver preparato un infuso, essa aiuta a liberare le vie respiratorie e i canali ostruiti. Infine potete utilizzare aglio e cipolla i quali grazie alle loro proprietà antimicrobiche sono un ottimo rimedio, l’aglio deve essere immerso in acqua da portare ad ebollizione, 2-3 spicchi schiacciati, con aggiunta di sale, una volta pronto deve essere avvolto in un panno e applicato in prossimità all’orecchio. Lo stesso si può fare con la cipolla tagliata a fettine e avvolta in un panno sterile. Mantenere in posa per qualche minuto e ripetere se necessario. Per casi di otite più grave si consiglia di rivolgersi al proprio medico curante.

Consulta anche: Otite-Wikipedia