ATROFIA TESTICOLARE: DEFINIZIONE.

By  |  0 Comments

Definizione di Atrofia Testicolare.

L’ atrofia testicolare è una condizione in cui i testicoli diminuiscono di dimensioni.

I testicoli sono costituiti principalmente da cellule germinali, responsabili della produzione di spermatozoi, e dalle cellule di Leydig, che producono il testosterone, ossia l’ormone sessuale maschile. L’atrofia testicolare può nuocere a entrambi i tipi di cellule. La riduzione dei testicoli può verificarsi per diversi motivi, alcune cause sono di tipo naturale, altre sono causate dall’individuo stesso. Il trattamento dell’atrofia testicolare dipende dalla causa e le conseguenze dell’atrofia testicolare possono essere limitate se la patologia viene diagnosticata e soprattutto presa in tempo. In alcuni casi tuttavia, l’atrofia testicolare può non essere curabile.
Se le cellule germinali di un uomo sono affette da atrofia, l’individuo può diventare sterile. Se solo le cellule di Leydig sono affette da atrofia, le conseguenze sono perdita di desiderio sessuale e abbassamento del livello di testosterone. Negli uomini che soffrono di atrofia testicolare si possono verificare anche una diminuzione della massa ossea e muscolare, un aumento di peso, sbalzi d’umore e vampate di calore.
Sono numerose le cause di atrofia testicolare.
L’invecchiamento è un processo naturale che può causare la riduzione dei testicoli.
Alcune infezioni virali, tra cui la parotite o l’HIV, possono essere altre cause di atrofia testicolare.
La riduzione dei testicoli può derivare da malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea o la sifilide.
In alcuni casi l’esposizione a radiazioni, come nel caso di chemioterapie, o alcuni farmaci come ormoni femminili e farmaci chemioterapici possono essere la causa di atrofia testicolare.
L’atrofia può anche svilupparsi in seguito all’interruzione di flusso del sangue nei testicoli durante un intervento chirurgico o a causa di una malattia.
L’alcolismo può portare a cirrosi epatica o insufficienza renale, che a sua volta generano reazioni negative sui testicoli.
in certi casi l’atrofia testicolare può avere come causa l’utilizzo di steroidi. Gli steroidi sono infatti una fonte esterna di testosterone. Il corpo percepisce la quantità aggiunta di testosterone e produce meno spermatozoi fino a che non cessa di produrli del tutto. Se però l’uso di steroidi viene sospeso il corpo riinizierà a produrre sperma e testosterone.
Una diagnosi di atrofia testicolare può essere fatta attraverso un esame del medico. Altri metodi diagnostici includono il prelievo di un campione di sperma e l’analisi del sangue per determinare i livelli ormonali nel corpo.
Se la causa di atrofia testicolare è un trauma o un’infezione, il trattamento può includere farmaci oppure un’operazione chirurgica.

Consulta anche: Atrofia Testicolare-Aco.it