LOMBALGIA: PREVENZIONE.

By  |  0 Comments

Lombalgia PrevenzioneDefinizione di Prevenzione della Lombalgia.

La lombalgia è spesso evitabile. Una combinazione di esercizi che non stressino la schiena, mantenere una postura corretta e sollevare pesi in modo corretto può aiutare a prevenire lesioni all’area lombare.

Molti infortuni sul lavoro sono causati o aggravati da fattori di stress come sollevamento carichi pesanti, movimenti ripetitivi, postura scomoda o vibrazioni. L’applicazione di principi ergonomici a casa o sul luogo di lavoro può ridurre notevolmente il rischio di lombalgia e aiuta a mantenere la schiena sana.

SUGGERIMENTI PER EVITARE LA LOMBALGIA

Dopo un periodo di inattività prolungato, è necessario iniziare con attività regolari e dolci. Camminare, nuotare o andare a cavallo per 30 minuti al giorno può aiutare ad aumentare la forza muscolare e a migliorare la postura.
È importante fare sempre stretching prima di un’attività fisica.
Quando si sta per lungo tempo in piedi è necessario mantenere il peso bilanciato per evitare problemi di lombalgia. La schiena sostiene il peso più facilmente quando la curvatura della schiena è ridotta.
È importante mantenere una postura corretta se si lavora da seduti. Se si deve stare seduti per un lungo periodo di tempo, è bene poggiare i piedi su uno sgabello basso o una pila li libri.
È consigliato indossare scarpe comode, scarpe basse preferibilmente.
È consigliato dormire su un fianco per ridurre qualsiasi curva sulla spina dorsale e dormire sempre su una superficie solida.
Non sollevare oggetti troppo pesanti e quando si sollevano pesi è necessario flettere le ginocchia, tirare gli addominali e mantenere la schiena in posizione dritta. L’oggetto deve essere mantenuto vicino al corpo.
Anche una corretta alimentazione aiuta a prevenire la lombalgia. Una dieta sana previene il peso eccessivo, che andrebbe a premere sulla colonna provocando la lombalgia. Una dieta con sufficiente apporto giornaliero di calcio, fosforo e vitamina D aiuta a promuovere la crescita di un nuovo osso.
Il fumo è molto rischioso per la lombalgia. Il fumo riduce infatti il flusso di sangue al rachide inferiore e provoca la degenerazione dei dischi spinali.

Consulta anche: Lombalgia-Wikipedia