Balanite, postite: Infiammazione del pene.

By  |  0 Comments

Definizione di Infiammazione del pene: balanite, postite.

L’infiammazione del pene è un problema relativamente comune anche se molti uomini possono trovarlo imbarazzante e spesso si mostrano riluttanti a recarsi da un medico per analizzare la loro condizione patologica.

Ci sono tre tipi fondamentali di infiammazione del pene: la balanite, la postite e la balanopostite.
Le differenze consistono nella porzione del pene interessata dall’infiammazione.
L’infiammazione del pene può essere causata da diversi fattori, quali infezioni, scabbia o malattie sessualmente trasmissibili.

Il trattamento in genere consiste nella somministrazione di farmaci per via orale, come antibiotici, creme o unguenti medicanti, ma talvolta può essere necessaria un’operazione chirurgica.
La balanite consiste nell’infiammazione del prepuzio e della testa del pene. Questo tipo di infiammazione del pene è più comune tra gli uomini non circoncisi ed è spesso causata da una scarsa igiene personale anche se patologie come il diabete possono aumentare la possibilità di sviluppare la balanite. L’infezione può svilupparsi in conseguenza a un lavaggio improprio, all’uso di saponi aggressivi o al mancato lavaggio dei residui di sapone dopo il bagno. Oltre all’infiammazione visibile del pene, i sintomi possono includere dolore, rossore o fuoriuscita di materiale maleodorante.

Il trattamento prevede antibiotici orali o creme medicanti, ma talvolta può essere raccomandata la circoncisione.

La postite è una forma di rigonfiamento del pene che coinvolge il prepuzio. Questa patologia è spesso conseguenza di una precedente balanite, quindi le opzioni di trattamento e i sintomi coinvolti sono praticamente gli stessi. La postite può inoltre essere causata da alcune malattie della pelle come l’eczema o la psoriasi e in questi casi, per chiarire la causa primaria dell’infiammazione del pene, possono essere anche utilizzati degli steroidi.

La balanopostite inizia solitamente come infiammazione della testa del pene e in seguito coinvolge anche il prepuzio. Il rischio di sviluppo di questa patologia è molto più alto, soprattutto se il prepuzio si presenta particolarmente stretto oppure il paziente soffre di diabete. Il rischio di contrarre un cancro al pene è in percentuale maggiore, seppur minima, negli uomini a cui è stata diagnosticata una forma di balanopostite.
Qualsiasi forma di infiammazione del pene può presentarsi assieme un’infezione. Le infezioni batteriche sono spesso trattate con antibiotici per via orale oppure con creme. Se non sono presenti segni di infezione, possono essere utilizzati anche creme o unguenti steroidei per ridurre l’infiammazione.
Se l’infiammazione del pene non risponde al trattamento o se il problema si ripete frequentemente, si può considerare un’operazione chirurgica come soluzione. La migliore opzione se il paziente non è stato circonciso è l’intervento chirurgico per rimuovere il prepuzio del pene.

Consulta anche: Balanite-Wikipedia