INFIAMMAZIONE DEI TENDINI DELLA MANO

By  |  0 Comments

Immagine illustrativa per l'articolo sulla definizione di Infiammazione dei Tendini della ManoDefinizione di Infiammazione dei Tendini della Mano

Le due problematiche più diffuse connesse con i tendini sono la tendinite e la tenosinovite.

La tendinite è l’infiammazione di un tendine e soprattutto di uno dei tendini del polso e delle dita. Quando i tendini si infiammano, si prova dolore, gonfiore e sensazione di disagio. La tendinite può anche essere sintomo di una malattia, come il diabete o lartrite reumatoide.
La tenosinovite è l’infiammazione del rivestimento delle guaine tendinee che racchiudono i tendine. La guaina tendinea è solitamente il sito che si infiamma, ma sia la guaina che il tendine possono infiammarsi contemporaneamente. La causa di tenosinovite è spesso sconosciuta, ma certamente non sono d’aiuto strappi, utilizzo eccessivo del tendine e lesioni.
Tra i disturbi più frequenti che coinvolgono i tendini troviamo:


Epicondilite, comunemente conosciuta come gomito del tennista, è una condizione caratterizzata da dolore nella parte posteriore del gomito e dell’avambraccio e lungo il lato del pollice. Il dolore è causato da un danno ai tendini che piegano il polso all’indietro, allontanando il polso dal palmo della mano.

Epicondilite mediale, comunemente nota come gomito del golfista, è una condizione caratterizzata da un dolore che parte dal gomito fino al polso lungo la lunghezza interna dell’avambraccio. Il dolore è causato da un danno ai tendini che piegano il polso verso il palmo della mano.

Tendinite alla cuffia dei rotatori, un disturbo della spalla caratterizzato da un’infiammazione della capsula della spalla e dei tendini correlati.

Tenosinovite di De Quervain, è un tipo comune di tenosinovite caratterizzato da gonfiore della guaina tendinea dei tendini del pollice.

Punti trigger sulle dita delle mani e in specie sul pollice. Si tratta di una tipologia di tenosinovite in cui la guaina del tendine si infiamma e si ispessisce, impedendo l’estensione morbida e la flessione delle dita e del pollice.
I trattamenti più comuni per la tendinite o la tenosinovite possono includere:

• Modifica dell’attività sportiva

• Impacchi di ghiaccio

• Immobilizzazione e steccatura

• Farmaci antinfiammatori

Chirurgia.

Consulta anche: Tendinite-Wikipedia