ORECCHIO: INFIAMMAZIONE

By  |  0 Comments

Definizione di Orecchio: Infiammazione.

Quando si verifica un’infezione dell’ orecchio, il corpo, come vale per le infezioni delle altre parti del corpo, produce una risposta infiammatoria.

La causa del dolore, della pressione e del disagio generale percepito all’orecchio è proprio la combinazione dell’infezione e della risposta infiammatoria.

Le infezioni possono essere sia batteriche che virali e si distinguono a seconda del tipo e del luogo in cui l’infiammazione si verifica.

OTITE MEDIA ACUTA

L’otite media acuta, l’infezione acuta della parte centrale del padiglione auricolare, è una causa molto comune di infiammazione all’orecchio. L’infezione si forma nella parte dell’orecchio dietro il timpano, causando l’infiammazione del timpano stesso e dei tessuti retrostanti. L’infiammazione provoca gonfiore e accumulo di fluido dentro il timpano, premendo ulteriormente su quest’ultimo. La combinazione dell’infiammazione del timpano e della pressione sul timpano stesso può essere molto dolorosa.

OTITE MEDIA CRONICA

L’otite media cronica è caratterizzata da una perforazione del timpano associata a una duratura infezione dell’orecchio medio. Siccome il timpano e i tessuti retrostanti sono continuamente esposti a organismi virali e batterici, il tessuto in quella zona rimane di continuo infiammato. Linfiammazione in questi casi provoca dolore, perdita dell’udito e drenaggio dalle orecchie. Sebbene un’infiammazione acuta dell’orecchio possa spesso risolversi in modo autonomo o con l’uso di antibiotici, un’infezione cronica richiede molto spesso un intervento chirurgico.

ORECCHIO DEL NUOTATORE

L’orecchio del nuotatore, noto come otite esterna, è un’infezione della pelle del condotto uditivo. Questa infezione provoca dolore e infiammazione nel canale uditivo e può causare dolore. In alcuni casi, l’infiammazione è così grave che il canale si gonfia a tal punto da chiudersi. La combinazione di antibiotici e steroidi in forma di gocce è di solito efficace per curare l’infezione e diminuire l’infiammazione nel condotto uditivo. L’uso di gocce per uso auricolare può essere combinato con antibiotici orali in casi più estremi.

Consulta anche: Orecchio-Wikipedia