FARMACI E INFIAMMAZIONE AL PIEDE

By  |  0 Comments

Farmaci e Infiammazione del PiedeDefinizione di Farmaci e Infiammazione del Piede.

Alcuni farmaci sono da uso esterno, devono cioè essere applicati sulla pelle, altri invece sono sistemici e sono presi di solito in forma di pillola.

Tra le principali categorie di farmaci antidolorifici si trovano:

Analgesici : questi farmaci alleviano il dolore senza alleviare l’infiammazione. Non mescolare la somministrazione con alcool per evitare di causare danni al fegato.

Analgesici topici : sono disponibili in lozione, crema o gel e vengono utilizzati per un dolore lieve. Alcune preparazioni, come quelle contenenti mentolo, olio di eucalipto o essenza di trementina, riducono il dolore
distraendo i nervi con un altro tipo di sensazione. Un altro gruppo rilascia nella pelle silicati. Un terzo gruppo annovera un fattore chimico noto come sostanza P, un neurotrasmettitore che trasmette i segnali di dolore al cervello. Queste creme contengono un derivato di un ingrediente naturale che si trova nel pepe di Caienna. Per questo motivo possono bruciare o pizzicare al primo utilizzo.

Farmaci antinfiammatori non steroidei : sono disponibili con o senza prescrizione. Farmaci da banco includono l’aspirina, l’ibuprofene e il naproxene. Se la funzione è solo quella di alleviare il dolore, si deve prendere un basso dosaggio di questi farmaci e per un periodo limitato. Se invece la patologia include dolore e infiammazione, come una distorsione o danni al tendine d’Achille, si dovrà usare un dosaggio più elevato e per un periodo prolungato. È bene sempre però consultare un medico poiché gli effetti collaterali potrebbero essere molteplici.

Inibitore COX-2 : è un tipo di farmaco antinfiammatorio non steroideo su prescrizione medica che allevia il dolore e l’infiammazione e può ridurre il rischio di ulcere gastriche ed emorragiche. Possono avere gravi effetti collaterali, è quindi necessario consultare il medico.

Analgesici oppiacei : farmaci da prescrizione che contengono oppiacei come la codeina e forniscono sollievo per il dolore perché bloccano alcuni passaggi che inviano segnali di dolore al cervello attraverso il sistema nervoso centrale. Molti di questi farmaci possono causare sonnolenza.

Farmaci per il dolore ai nervi : due pilastri nel trattamento del dolore sono l’antidepressivo amitriptilina ( Elavil ), che aumenta il livello degli agenti chimici che riducono i segnali di dolore al cervello, e il gabapetin anticonvulsionante ( Neurontin ), che interferisce con i segnali nervosi coinvolti nel dolore e nelle convulsioni.

Anestetico locale : si tratta di un’iniezione che intorpidisce il nervo ed evita che i segnali di dolore raggiungano il cervello. Viene usato soprattutto durante un’operazione chirurgica.

Corticosteroidi : sono forme sintetiche di ormoni naturali prodotti dalle ghiandole surrenali. Possono essere somministrati in forma di pillole o iniezioni per ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore. I corticosteroidi topici, applicati direttamente sulla pelle, sono utili solo per il trattamento di eruzioni cutanee e non per il dolore causato da lesioni muscolo-scheletriche.

Potrebbero interessarti anche:

Infiammazione del Piede

Fascite Plantare

Patologie del Piede

Diagnosi Infiammazione del Piede

Trattamento medico del Piede

Dolore del Piede

Definizione di Piede

Riflessologia

Alluce Valgo

Consulta anche: Farmaco-Wikipedia